Home

Finalità Sedi e sportelli Diventa
SOCIO
Associa il tuo
COMUNE
Associa la tua
SCUOLA
Associa la tua
AZIENDA
Professionisti
convenzionati
Area Soci CONTATTI
 

ARCHIVIO
Dossier e Approfondimenti

Codice Rosso, L.69/2019/Revenge P
1522 - num. anti violenza e stalking
MES (meccanismo Eu. di stabilità)
Fondo di solidarietà Comunale
Carta di Identità Elettronica (CIE)
Carta Nazionale Servizi (CNS)
La violenza domestica
SPREAD dei titoli: la guida
Il Vademecun "Anti Panico"
Corona Virus: misure contenimento
Vehicle to Grid - dm 30/01/2020
Indennizzi per i reati violenti
Codice contratti pubblici dlgs 50/16
DL "sblocca cantieri" 18/04/19 n. 32
Milleproroghe, DL 30/12/2019 n.162
L. 27/12/2019 n.160 - Finanziaria
Decreto fiscale 2019 (L.157/19)/
Decreto Crescita-economia circolare
Glossario della Corte Costituzionale
Cabina di regia "Strategia Italia"
Statuto del Contribuente-L212/2000
Disegno/Proposta/Progetto di legge
Reddito di Cittadinanza
Il Decreto DIGNITA' (dl 87/2018)
Privacy UE Dir. 679/2016 - Sintesi
Privacy UE Dir.679/2016 - La guida
Foreste: testo unico (dlgs 34/2018)
Impianti Geotermici
Testamento biologico
Sicurezza delle Città, L. 48/2017
Patente B, nuove regole tecniche
Compostaggio, proc Semplificate
Imu - Tari - Tasi - (UIC)
Imposte
Scioglimento degli Enti Locali
Recupero crediti

 
 
 
 


Centesimi di Euro. La Commissione Europea valuta se eliminarli. I danni per i Consumatori.

Sull'utilizzo delle monete da 1 e 2 centesimi la Commissione europea ha avviato una valutazione. E' avviata una consultazione aperta che durerà 15 settimane allo scopo di coinvolgere un'ampia gamma di soggetti interessati, tra cui istituzioni, autorità nazionali competenti, consumatori e società civile. La consultazione è disponibile dal 28 settembre per pareri e contributi.

Ricordiamo che in Italia, dal 1 gennaio 2018, non vengono più coniate le monetine da 1 e 2 centesimi, ma quelle  che erano in circolazione, e quelle che sono coniate in altri Paesi della zone euro hanno valore e vengono utilizzate. 

E' pur vero che Il Garante sui prezzi avrebbe dovuto effettuare una qualche forma di sorveglianza ma nessuna relazione e nessun osservatorio risultano essere stati attivati. Inoltre in Italia le Istituzioni competenti continuano a consigliare gli arrotondamenti per eccesso o per difetto difetto (10,52 che diventa 10,50, 10,58 che diventa 10,60). 

E' auspicabile che la cancellazione dei centesimi non divenga realtà perchè l'unica conseguenza prevedibile risulta essere un aumento dei prezzi e dei costi generali a carico dei Consumatori. Il pericolo, altamente fondato, è che gli arrotondamenti si facciano ai 5 centesimi.

Inoltre si tenga presente che negli USA esistono i centesimi di dollaro e non ci sono notizie di problemi operativi.

La consultazione - Qui il link per chi ritenesse di partecipare


GuardiaCivica - Centesimi di Euro. La Commissione Europea valuta se eliminarli. I danni per i Consumatori.

NB: GuardiaCivica non ha scopo di lucro e persegue esclusivamente finalità di assistenza ai Cittadini. Non è finanziata da nessun Ente Pubblico o Privato, non è collegata ad alcun partito politico o sindacato, e si sostiene esclusivamente con il tesseramento dei Soci. Tutti i servizi di assistenza sono gratuiti per i Soci.

 
 
Diretta PARLAMENTO