Home

Finalità Sedi e sportelli Diventa
SOCIO
Associa il tuo
COMUNE
Associa la tua
SCUOLA
Associa la tua
AZIENDA
Professionisti
convenzionati
Area Soci CONTATTI
 

ARCHIVIO
Dossier e Approfondimenti

Codice Rosso, L.69/2019/Revenge P
1522 - num. anti violenza e stalking
MES (meccanismo Eu. di stabilità)
Fondo di solidarietà Comunale
Carta di Identità Elettronica (CIE)
Carta Nazionale Servizi (CNS)
La violenza domestica
SPREAD dei titoli: la guida
Il Vademecun "Anti Panico"
Corona Virus: misure contenimento
Vehicle to Grid - dm 30/01/2020
Indennizzi per i reati violenti
Codice contratti pubblici dlgs 50/16
DL "sblocca cantieri" 18/04/19 n. 32
Milleproroghe, DL 30/12/2019 n.162
L. 27/12/2019 n.160 - Finanziaria
Decreto fiscale 2019 (L.157/19)/
Decreto Crescita-economia circolare
Glossario della Corte Costituzionale
Cabina di regia "Strategia Italia"
Statuto del Contribuente-L212/2000
Disegno/Proposta/Progetto di legge
Reddito di Cittadinanza
Il Decreto DIGNITA' (dl 87/2018)
Privacy UE Dir. 679/2016 - Sintesi
Privacy UE Dir.679/2016 - La guida
Foreste: testo unico (dlgs 34/2018)
Impianti Geotermici
Testamento biologico
Sicurezza delle Città, L. 48/2017
Patente B, nuove regole tecniche
Compostaggio, proc Semplificate
Imu - Tari - Tasi - (UIC)
Imposte
Scioglimento degli Enti Locali
Recupero crediti

 
 
 
 


Dal 1° gennaio 2020 i clienti di energia e gas e gli utenti del servizio idrico integrato possono "in ogni caso" eccepire la prescrizione per importi fatturati relativi ai consumi più vecchi di 2 anni.

La novità, introdotta dalla Legge di bilancio 2020, viene integrata da ARERA, adeguando l'informativa ai clienti e agli utenti che venditori e gestori devono inserire all'interno delle fatture, anche in caso di procedure di messa in mora, nonché in caso di risposta ai reclami scritti dei clienti e degli utenti in merito

IL CONCETTO DEI CONSUMI RISALENTI A PIU' DI DUE ANNI

Le bollette di acqua, luce e gas sono prescrivibili ‘in ogni caso’ per i consumi superiori a 2 anni. “Dal 1° gennaio 2020  – spiega Arera – i clienti di energia e gas e gli utenti del servizio idrico integrato possono in ogni caso eccepire la prescrizione per importi fatturati relativi ai consumi più vecchi di 2 anni”.

LA PORTATA DELLA NOVITA'  NELLA FRASE "IN OGNI CASO"

Il fenomeno delle maxi-bollette e dei conguagli è stato in questi anni una delle problematiche più frequenti e più fastidiose per i Consumatori. Con la legge di Bilancio 2018 si cercò di mettere un freno a questo grave problema introducendo un principio fondamentale: non è possibile richiedere pagamenti relativi a consumi che riguardano un periodo superiore a 2 anni per quanto riguarda i consumi di luce, gas e acqua. Purtroppo però un comma introdusse il principio della non applicabilità della prescrizione breve in caso di “accertata responsabilità del consumatore” snaturando, e di fatto svuotando, l’efficacia della norma.

Fortunatemente con la legge di Bilancio 2020 è stata fatta finalmente chiarezza abrogando completamente il comma della legge di Bilancio 2018 che rendeva, di fatto, inapplicabile la prescrizione biennale.  ARERA, l’Autorità di regolazione del settore, ha recepito questa modifica nel quadro regolatorio complessivo: d’ora in avanti, quindi, è stabilito il principio che i consumi superiori a 2 anni sono  prescrivibili “in ogni caso”!

Obbligo, per i fornitori ed i gestori,  di informare sulla possibilità di eccepire gli importi più vecchi di due anni

Attualmente i venditori e i gestori sono tenuti, in ogni caso, ad informare i clienti e gli utenti della possibilità di eccepire gli importi più vecchi di due anni. Il tutto fornendo un modulo che faciliti la comunicazione della volontà di eccepire la prescrizione e i recapiti cui inviare la richiesta. Il modulo deve essere reso disponibile anche su sito internet e negli sportelli al pubblico.
____________________________________

LE DELIBERE DI ARERA

- Delibera 26 maggio 2020 184/2020/R/com

- Delibera 26 maggio 2020 186/2020/R/idr

____________________________________

GuardiaCivica - Dal 1° gennaio 2020 i clienti di energia e gas e gli utenti del servizio idrico integrato possono "in ogni caso" eccepire la prescrizione per importi fatturati relativi ai consumi più vecchi di 2 anni.

NB: GuardiaCivica non ha scopo di lucro e persegue esclusivamente finalità di assistenza ai Cittadini. Non è finanziata da nessun Ente Pubblico o Privato, non è collegata ad alcun partito politico o sindacato, e si sostiene esclusivamente con il tesseramento dei Soci. Tutti i servizi di assistenza sono gratuiti per i Soci.

 
 
Diretta PARLAMENTO